Il Chiostro

Il Chiostro, di forma rettangolare, occupa una superficie di mq.178.25, al centro del quale si trova una cisterna di una originalissima forma ottagonale. Attorno alla cisterna un basamento che circonda e riprende la forma ottagonale amplificandone la struttura e imponendo la sua presenza al centro del chiostro. In origine il chiostro era costituito da una sequenza di archi a tutto sesto la cui forma era sottolineata da una cornice che ne riprendeva la forma. Queste arcate erano sorrette da capitelli di stile dorico e da colonne lisce che poggiavano su piedistalli decorati con fregi a fior di loto che delimitava lo spazio che in origine doveva essere coltivato dai francescani. Il porticato è formato da campate le cui volte sono a crociera e molto probabilmente dovevano essere affrescate con scene che raccontavano la vita di San Francesco D'Assisi.